Certificazione GLOBALGAP

La certificazione GLOBALGAP ha lo scopo di incoraggiare le "buone pratiche di lavorazione" nella produzione agricola creando uno standard minimo per la coltivazione. Si tiene così in considerazione il crescente interesse dei consumatori in relazione all'impatto dell’agricoltura sulla qualità del prodotto finale. Chi aderisce alla certificazione GLOBALGAP si impegna a mantenere la fiducia dei consumatori circa la salubrità dei prodotti, minimizzare l'impatto sull’ambiente, ridurre l’utilizzo di fitofarmaci a favore della lotta integrata, aumentare l'utilizzo di risorse energetiche pulite, assicurare la salute, la formazione e un equo trattamento per i lavoratori.

Perché la Certificazione GLOBALGAP
Tutti i retailer di prodotti ortofrutticoli freschi richiedono l'assicurazione che i loro fornitori siano conformi ai requisiti di sicurezza degli alimenti e della "due diligence". Un numero sempre crescente di consumatori richiede prodotti "a basso impatto ambientale e sociale".

 

Con l'introduzione della certificazione GLOBALGAPnon sono più necessarie verifiche multiple ai produttori da ciascuno dei clienti, viene così fornita una chiara base contrattuale per un più facile accesso al mercato da parte dei produttori.

 

LA MAGGIORANZA DEI RETAILER ADERENTI HA INOLTRE STABILITO CHE TUTTI I LORO FORNITORI DOVRANNO CERTIFICARSI SECONDO LO SCHEMA GLOBALGAP.